Torna su

Nuove macchine

Nuovo segmento di business- WEMA Italia è in grado di costruire nuove macchine rettificatrici in tondo


A partire dalla sua fondazione nel 2016, la divisione della WEMA VOGTLAND in Italia ha ricostruito e rimodernizzato un vasto numero di macchine rettificatrici per clienti a livello mondiale.

In linea con le richieste del mercato, abbiamo sviluppato una serie di macchine rettificatrici che grazie al loro design modulare sono disponibili in una vasta gamma di varianti per una moltitudine di usi.

Robusta, compatta, flessibile, modulare e configurabile, dal design intelligente e da un’elevata precisione ingegneristica, è così che si presenta la nuova WEMA Grind. Le macchine sono disponibili in due configurazioni base, la serie a T (GRIND) e la serie X, con asse a croce (GRINDX).

La macchina presenta le seguenti caratteristiche innovative:

  • Massima flessibilità: permette di rettificare qualsiasi pezzo in tondo e non tondo, chiusi tra i centri e non, così come rotori e alberi di ogni tipo e misura, il più delle volte con setup zero.
  • Semplice configurazione secondo le richieste del cliente grazie al design modulare.
  • Minimizzazione dei tempi di ciclo tramite cicli di rettifica all’avanguardia.
  • Facile programmazione grazie al software WGP – WEMA Grinding Package, un software dedicato al processo di rettifica, progettato esclusivamente dagli ingegneri della WEMA Italia.
  • Costi ridotti di Retooling per adattarsi a processi nuovi e flessibili.
  • La scelta ideale per le future tecnologie nell’industria automobilistica
  • Accessibilità estremamente facile per i lavori di manutenzione grazie all’armadio elettrico movibile su ruote.
  • Design salvaspazio grazie ad un’unità idraulica integrata estraibile.

Con questa innovazione la WEMA VOGTLAND in Italia risponde ai nuovi trend non solo nell’industria automobilistica e manifatturiera, ma anche in molti altri settori, di cui fanno parte le nuove tecnologie all’avanguardia nel settore automobilistico , la crescente efficienza così come la pressione della produttività, l’ingresso nell’era dell’industria 4.0 e il relativo emergere di nuovi modelli di business.

 

  • WEMA VOGTLAND
  • SATEG
  • SVQ
  • SIEPMANN
  • SPICHER
  • INGENIUM